Elenco degli studi scientifici di alto livello* comprovanti l’efficacia delle terapie Omeopatiche e Omotossicologiche pubblicati fino al 2015 su riviste di mediche specializzate internazionali  NON OMEOPATICHE.

( Dati tratti dalla pubblicazione Low dose Medicine 8a ed. Guna editore)

*Sperimentazioni cliniche controllate, metodologicamente attendibili e rispondenti ai criteri della medicina basata sulle evidenze.

1 DIMOSTRATA SUPERIORITÀ TERAPEUTICA DEL MEDICINALE OMEOPATICO rispetto al  PLACEBO

I salicilati e l’omeopatia nell’artrite reumatoide: osservazioni preliminari
Gibson R.G., Gibson S.L.M., Mc Neil A.D., Gray G.H., Carson W., Buchanan W.W.
– Br. J. Clin. Pharmac., 1978, 6: 391-395.

Terapia omeopatica dell’artrite reumatoide: valutazione sulla base di uno studio clinico in doppio cieco
Gibson R.G., Gibson S.L.M., Mc Neil A.D, Buchanan W.W. – Br. J. Clin. Pharmac., 1980, 9: 453-459.

Studio sull’azione preventiva di Raphanus sativus 7CH sul tempo di ripristino del transito intestinale post- operatorio (80 casi); Pyrogenium 7CH sulle infezioni post-operatorie (128 casi)
Valero E.
– Université de Grenoble, 1981 (Thesis).

Azione di Apis mellifica ed Arnica montana nella prevenzione degli edemi post-operatori in chirurgia maxillofacciale in una sperimentazione clinica su 60 casi
Michaud J.
– Université de Nantes, 1981 (Thesis).

L’omeopatia ha effetto placebo? Studio controllato delle diluizioni omeopatiche utilizzando i pollini come modello nella oculorinite allergica
Reilly D.T., Taylor M.A., McSharry C., Aitchinson T. – The Lancet, 1986, 2: 881-886.

Effetto del trattamento omeopatico della fibrosite (fibromialgia primaria)
Fisher P., Greenwood A., Huskisson E.C., Turner P., Belon P.
– Brit. Med. J., 1989, 299: 365-366.

Valutazione controllata di un medicinale omeopatico nelle sindromi parainfluenzali
Ferley J.P., Zmirou D., D’Adhemar D., Balducci F. – Br. J. Clin. Pharmac., 1989, 27: 329-335.

Cantharis nella terapia precoce delle ustioni minori Leaman A.M., Gorman D.
– Arch. Emerg. Med., 1989, 6: 259-261.

Aconitum in diluizione omeopatica e irrequietezza post-operatoria nel bambino
Alibeu J.P., Jobert J.
– Pédiatrie, 1990, 45: 465-466.

Trattamento delle varici con la medicina complementare. Studio randomizzato, versus placebo, in doppio cieco
Ernst E., Saradeth T., Resch K.L. – Phlebology, 1990, 5: 157-163.

Dimostrazione di efficacia di un omeopatico nella poliartrite cronica. Studio randomizzato in doppio cieco
Wiesenauer M., Gaus W.
– Akt Rheumatol., 1991, 16: 1-9.

Terapia omeopatica delle verruche plantari
Labrecque M., Audet D., Latulippe L.G., Drouin J. – Can. Med. Assoc. J., 1992, 146: 1749-1753.

Trattamento della diarrea acuta in età pediatrica. Studio clinico randomizzato in Nicaragua
Jacobs J., Jimenez L.M., Gloyd S.S., Gale J.L., Crothers D. – Pediatrics, 1994, 93: 719-725.

Le prove sperimentali dell’efficacia dell’omeopatia sono riproducibili?
Reilly D.T., Taylor M.A., Beattie N., Campbell J.H., McSharry C., Aitchinson T., Carter R., Stevenson R.D.
– The Lancet, 1994, 344: 1601-1606.

Trattamento omeopatico di traumi cranici lievi: studio clinico randomizzato, in doppio cieco, vs placebo, controllato
Chapman E.H., Weintraub R.J., Milburn H.A., Pirozzi T.O., Woo E.
– J. Head Trauma Rehabil., 1999, 6: 521-542.

Studio randomizzato controllato dei farmaci omeopatici versus placebo nella rinite allergica stagionale: risultati di 4 studi
Taylor M.A., Reilly D.T., Llewellyn-Jones R.H., McSharry C., Aitchinson T.C.
– British Medical Journal 2000, 321 (7259): 471-476.

Omeopatia e diarrea in età pediatrica: esiti crociati e meta-analisi sulla base di tre studi clinici controllati randomizzati
Jacobs J., Jonas W.B., Jimenez L.M., Crothers D.
– Pediatric Infectious Disease Journal, 2003, 3: 229-234.

Terapia omeopatica personalizzata di supporto nella terapia dell’asma in età pediatrica: studio clinico controllato randomizzato vs placebo
White A., Slade P., Hunt C., Hart A., Ernst E. – Thorax, 2003, 4: 317-321.

Studio randomizzato, a triplo-cieco, dell’efficacia del trattamento omeopatico nella sindrome da stanchezza cronica
Weatherley-Jones E., Nicholl J.P., Thomas K.J., Parry G.J., McKendrick M.W., Green S.T., Stanley P.J., Lynch S.P.
– J Psychosom Res., 2004, 2: 189-197.

Miglioramento clinico in pazienti fibromialgici in terapia con medicinali omeopatici
Bell I.R., Lewis D.A., Brooks A.J., Schwartz G.E., Lewis S.E., Walsh B.T., Baldwin C.M.
– Rheumatology (Oxford), 2004, 5: 577-582.

Terapia della rinite allergica stagionale con allergeni comuni omeopatizzati, nel sud-ovest degli Stati Uniti: studio clinico randomizzato
Kim L.S., Riedlinger J.E., Baldwin C.M., Hilli L., Khalsa S.V., Messer S.A., Waters R.F.
– Ann Pharmacother., 2005, 4: 617-624.

Trattamento omeopatico in adolescenti con deficit di attenzione da iperattività: studio cross-over, randomizzato, doppio cieco, controllato vs placebo
Frei H., Everts R., von Ammon K., Kaufmann F., Walther D., Hsu-Schmitz S.F., Collenberg M., Fuhrer K., Hassink R., Steinlin M., Thurneysen A.
– Eur J Pediatr., 2005, 12: 758-767.

Effetti di Arnica montana nelle ecchimosi dopo intervento di chirurgia plastica sul viso: risultati di uno studio clinico randomizzato in doppio cieco, controllato
Seeley B.M., Denton A.B., Ahn M.S., Maas C.S. – Arch Facial Plastic Surg., 2006, 8(1): 54-59.

Efficacia di un trattamento omeopatico (Sinfontal) in pazienti con sinusite maxillo-facciale acuta: studio clinico placebo-controllato, prospettico, multicentrico, randomizzato
Zabolotnyi D.I., Kneis K.C., Richardson A., Rottenberg R., Heger M., Kaszkin-Bettag M., Heger P.W.
– Explore, 2007, 3(2): 98-109.

Effetti dei medicinali omeopatici sul sonno controllato con polisonnografia in giovani adulti con storia di insonnia correlata all’assunzione di caffè
Bell I.R., Howerter A., Jackson N., Aickin M., Baldwin C.M., Bootzin R.R.
– Sleep Med., 2011, 12(5); 505-511.

Efficacia e sicurezza di un medicinale omeopatico nel trattamento della lombalgia cronica. Trial clinico randomizzato, doppio cieco, controllato vs placebo
Beer A.M., Fey S., Zimmer M. et Al.
– MMW Fortschr Med, 2012, Jun 28; 154 Suppl. 2: 48-57.

L’Omeopatia nel trattamento della Sindrome del colon irritabile
Peckham E.J., Nelson E.A., Greenhalgh J. et Al.
– Cochrane Database Syst Rev, 2013 Nov 13; 11:CD009710.

Un medicinale omeopatico per la tosse acuta nelle infezioni delle vie respiratorie superiori: studio clinico randomizzato, doppio cieco, controllato vs placebo
Zanasi F., Mazzolini M., Tursi F., Morselli-Labate A.M., Paccapelo A., Lecchi M.
– Pulmonary Pharmacology & Therapeutics (2013). doi 10.1016/j.publ.2013.05.007

2 Il rimedio omeopatico ha efficacia pari o anche superiore al farmaco normalmente utilizzato in una precisa situazione di malattia.

 

 

 

 

 

 

 

Preoccupiamoci di qualcosa di reale come l’antibiotico resistenza

Elenco degli studi pubblicati su riviste internazionali non di medicina omeopatica.

Tempo di sanguinamento dopo assunzione di dosaggi infinitesimali di acido acetil salicilico in pazienti sani. Studio preliminare
Doutremepuich C., Pailley D., Anne M.C., De Seze O., Paccalin J., Quilichini R.
– Thrombosis Res., 1987, 48: 501-504.

Dolore da osteoartrite: confronto tra omeopatia e acetaminofene
Shealy C.N., Thomlinson P.R., Cox R.H., Bormeyer V.
– American Journal of Pain Management, 1998, 8: 89-91.

Efficacia dell’omeopatia nella terapia della lombalgia cronica vs fisioterapia standard
Gmunder R., Kissling R.
– Z. Orthop. Ihre Grenzgeb, 2002, 5: 503-508.

Efficacia del preparato omeopatico Crataegus vs terapia tradizionale dell’insufficienza cardiaca lieve (NYHA II)
Schroder D., Weiser M., Klein P.
– Eur J Heart Fail., 2003, 3: 319-326.

Effetti di un medicinale omeopatico complesso vs acetaminofene nella terapia sintomatica delle infezioni acute febbrili nei bambini
Derasse M., Klein P., Weiser M. – Explore, 2005, 1: 33-39.

Terapia omeopatica vs terapia convenzionale della dermatite atopica in età pediatrica: risultati clinici e valutazioni economiche
Witt C.M., Brinkhaus B., Pach D et Al. – Dermatology, 2009; 19(4): 329-340.

Omeopatia classica nella terapia di pazienti neoplastici. Studio su due gruppi indipendenti
Rostock M., Naumann J., Guethlin C., Guenther L., Bartsch H.H., Walach H.
– BMC Cancer, 2011 Jan 17; 11-19.

Efficacia comparativa della terapia omeopatica vs terapia convenzionale nell’eczema atopico infantile: outcomes medici ed economici a lungo termine
Roll S., Reinhold T., Pach D. et Al.
– PLoS One, 2013; 8(1):e54973
doi: 10.1371/journal.pone.0054973.

Trattamento omeopatico individualizzato e con Fluoxetina nella depressione moderata-severa in donne in peri- e post-menopausa (Studio HOMDEP- MENOP): studio randomizzato, doppio cieco, double dummy, controllato vs placebo
del Carmen Macías-Cortés E., Llanes-González L., Aguilar-Faisal L., Asbun-Bojalil J.
– PLoS One, 2015; 13 March.
doi: 10.1371/journal.pone.011844.

Evidenza dell’effetto biologico del rimedio omeopatico. Studi condotti su organi isolati, tessuti, cellule, batteri.

Sfido chiunque a sostenere che l’effetto registrato su una cellula, un organo o un batterio sia dovuto all’effetto placebo

 

 

 

Effetto di Aconitum e Veratrum sul cuore isolato e perfuso di anguilla comune (Anguilla anguilla)
Pennec J.P., Aubin M.
– Comp. Biochem. Physiol., 1984, 776: 367-369.

Azione dei preparati omeopatici sull’attività fagocitaria dei granulociti. Test in vitro e studi controllati in doppio cieco
Wagner H., Jurcic K., Doenicke A., Rosenhuber E., Behrens N.
– Arzneim. Forsch./Drug Res., 1986, 36: 1424-1425.

Approccio all’analisi quantitativa dell’effetto di
Apis mellifica sulla degranulazione dei basofili umani coltivati in vitro
Poitevin B., Aubin M., Benveniste J.
– Innov. Tech. Biol. Med., 1986, 7: 64-68.

Effetto delle diluizioni CH e D di arsenico sulla ritenzione e mobilizzazione dell’arsenico nel ratto
Cazin J.C., Cazin M., Gaborit J.L., Chaoui A., Boiron J., Belon P., Cherrualty F., Papanayetou C.
– Human Toxicol., 1987, 6: 315-320.

Effetti di altissime diluizioni di Silicea per os sui macrofagi peritoneali del topo
Davenas E., Poitevin B., Benveniste J.
– Eur J Pharmacol., 1987, 135: 313-319.

Stimolazione in vitro dei linfociti e dei granulociti umani mediante quantità espresse in picogrammi e femtogrammi di agenti citostatici
Wagner H., Kreher B., Jurcic K.
– Arzneim. Forsch./Drug Res., 1988, 38: 273-275.

Duplice effetto dei formilpeptidi sull’adesione dei neutrofili umani attivati da endotossine
Bellavite P., Chirumbolo S., Lippi G., Andrioli G., Bonazzi L., Ferro I.
– Cell. Biochem. Funct., 1993, 11: 231-239.

Effetti di Lachesis in diverse diluizioni omeopatiche sulle colture di linfociti da sangue di coniglio
Enbergs H., Arndt G.
– Biol. Tier., 1993, 4.
Applicazione della citometria di flusso all’analisi dell’effetto immunosoppressore delle diluizioni di istamina sull’azione dei basofili umani: effetto della cimetidina
Sainte-Laudy J., Belon P.
– Inflamm. Res., 1997, 46: 27-28.

Inibizione della granulazione basofila umana attraverso progressive diluizioni di istamina
Belon P., Cumps J., Ennis M., Mannaioni P.F., Sainte-Laudy J., Roberfroid M., Weigant F.A.C.
– Inflamm. Research, 1999, 48: 17-18.

Effetto stimolante di alcuni estratti vegetali utilizzati in omeopatia sulla fagocitosi dei leucociti polimorfonucleati indotta da chemoluminescenza
Crocnan D., Greabu M., Olinescu R.
– Rocz Akad Med Biochemist, 2000, 45: 246-254.

Neuroprotezione da tossicità da glutammato con dosi infinitesimali di glutammato
Jonas W., Lin Y., Zortella F.
– Neuroreport, 2001, 2: 335-339.

Effetto delle altissime diluizioni di 3,5-diclorofenolo sulla luminescenza del batterio Vibrio fischeri
Brack A., Strube J., Stolz P., Decker H.
– Biochem Biophys Acta, 2003, 3: 253-260.

Termoluminescenza di altissime diluizioni di cloruro di litio e di sodio
Rey L.
– Psysica (A), 2003, 323: 67-74.

Ruta 6CH induce la selettiva apoptosi delle cellule neoplastiche cerebrali e proliferazione dei linfociti normali da sangue periferico
Pathak S., Multani A.S., Banerji P. – Int J. Oncol, 2003, 23: 975-982.

Terapia omeopatica personalizzata della fibromialgia: sensibilizzazione alfa all’EEG
Bell I.R., Lewis D.A., Lewis S.E., Schwartz G.E., Brooks A.J., Scott A., Baldwin C.M.
– Int J Neurosci., 2004, 9: 1195-1220.

Localizzazione e targeting di farmaci attraverso l’autoradiografia microscopica recettoriale
Stumpf W.E.
– J Pharmacol. Toxicol. Methods, 2005, 51(1): 25-40.

Potenziale clastogenetico di estratto di Ruta graveolens e diluizioni omeopatiche nelle cellule midollari del topo
Preethi K.C., Nair C.K., Kuttan R.
– Asian Pac J Cancer Prev., 2008; 9(4): 763-769.

Somministrazione orale di citochine low dose nella terapia dell’asma allergica
Gariboldi S., Palazzo M., Zanobbio L., Dusio G.F., Mauro V., Solimene V., Cardani D., Mantovani M., Rumio C.
– Pulmonary Pharmacology & Therapeutics, 2009, doi: 10-1016/J.pupt.2009.05.002.

Attività protonica in soluzioni acquose riscaldate e non di istamina ultradiluita. Evidenza di una organizzazione sopramolecolare dell’acqua dipendente dall’aria
Demangeat J.L.
– Journal of Molecular Liquids, 144 (2009); 32-39.

NMR Water Proton relaxation su altissime diluizioni acquose di istamina riscaldate e non riscaldate.
- Prove della organizzazione sopramolecolare aria- dipendente dell’acqua
Demangeat J.L.
– Journal of Molecular Liquids, 2009, 32-39.

Segnali elettromagnetici prodotti da nanostrutture acquose derivate da sequenze di DNA batterico
Montagnier L., Aissa J., Ferris S., Montagnier J.L., Lavallee C.
– Interdiscipl Sci Comput Life Sci (2009)1:81-90.

Effetti citotossici di medicinali ultra-diluiti sulle cellule neoplastiche della mammella
Frenkel M., Yang P., Pawlus A., Cohen L., Misha B.M., Sen S., Vence A., Banerji P., Banerji P.
– International Journal of Oncology, 2010, 36; 365-403.

Studio dose-effetto di alte diluizioni di Gelsemium sempervirens su modelli murini di ansia
Magnani P., Conforti A., Zanolin E., Marzotto M., Bellavite P.
– Psychopharmacology, doi: 10.1007/s00213-010-1855-2. 2010.

Effetti di Arsenicum album, nosode e acido gibberellico omeopatizzati sulla crescita di Lemna gibba L. preintossicata con Arsenico
Jäger T., Scherr C., Simon M., Heusser P., Baumgartner S. – Scientific World Journal, 2010 Nov.4 (10); 2112-2119.

IL-12 low dose stimola la risposta delle cellule T in colture di PBMC derivate da pazienti con cancro polmonare non a piccole cellule
D’Amico L., Ruffini E., Ferracini R., Roato I.
– Journal of Cancer Therapy, 2012, 3, 337-342.

Potenzialità di Arnica montana 30CH nella riduzione del danno nucleare di E. coli esposta a radiazione ultravioletta
Das S., Saha S.K., Das D., Khuda-Bukhsh A.R.
– Zhong Xi Yi Jie He Xue Bao, 2012 Mar; 10(3):337-46.

Effetti terapeutici di Arsenicum album sui leucociti Ive E.C., Couchman I.M., Reddy L.
– Int J Mol Sci, 2012; 13(3):3979-87.

Effetti di Gelsemium sempervirens L. nell’espressione genica delle cellule neuronali
Olioso D., Marzotto M., Moratti E., Brizzi M., Bellavite P. – Journal of Ethnopharmacology, 2014 153(2):535-539.

Lo Zolfo (N.d.R.: omeopatizzato) modifica i messaggi crociati (N.d.R.: nell’originale “cross-talk” ) NF kB – p300 in favore dei messaggi crociati p53-p300 nell’induzione dell’apoptosi delle cellule del carcinoma polmonare non a piccole cellule
Saha S., Bhattacharjee P., Guha D., Kajal K., Khan P., Chakraborty S., Mukherjee S., Paul S., Manchanda R., Khurana A., Nayak D., Chakrabarty R., Sa G., Das T.
– Int J Oncol., 2015 Aug; 47(2):573-582. doi: 10.3892/ijo.2015.3061.

Il trattamento con citochine low dose riduce il danno ossidativo nei cheratinociti perilesionali della vitiligine
Barygina V., Becatti M., Lotti T., Moretti S., Taddei N., Fiorillo C.
– Journal of Dermatological Science, 2015; 79(2):163-170. doi: 10.1016/j.jdermsci.2015.05.003.